Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Didattica Stage e tirocini

Stage e tirocini

EMERGENZA COVID-19: DISPOSIZIONI RELATIVE AI TIROCINI

In ottemperanza al Decreto Rettorale 107/2020 i tirocini per studenti già in corso che si svolgono all'interno dell'Ateneo sono sospesi in presenza e riprendono, previo accordo tra strutture di provenienza ed ospitanti, in modalità a distanza.
I tirocini in corso all'esterno delle sedi universitarie, anche fuori dell'Italia, possono essere proseguiti, salvo eventuali sospensioni deliberate dall'ente ospitante sede di tirocinio o richieste dal tirocinante. Nel caso in cui il tirocinio non venga sospeso, il tirocinante deve attenersi a tutte le misure precauzionali previste dalle autorità competenti e dall'ente ospitante per il contenimento dei contagi da Covid-19.
Le strutture ospitanti potranno presentare richiesta per la modifica del progetto formativo nel senso di svolgere le attività in modalità smart-working, compilando un modulo online dalla propria area personale. Le relative istruzioni sono visualizzabili su questa pagina web.
L'avvio di nuovi 'tirocini per studenti', anche fuori dell'Italia, è sospeso fino a nuove disposizioni. È comunque consentito l'avvio di nuovi tirocini se espletati in modalità a distanza (smart working, webinar, etc.), utilizzando la stessa procedura amministrativa prevista per i tirocini in presenza e utilizzando un registro presenze  visualizzabile su questa pagina
Come modalità residuale rispetto alla modalità ordinaria e utilizzabile solo fino al perdurare dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 il corso di studio/dipartimento può prevedere attività alternative di tirocinio coerenti con il percorso di studio scelto dallo studente e quantificabili in cfu, rivolte a studenti che: 
- prevedono di laurearsi entro il mese di dicembre 2020 e non riescono ad attivare il tirocinio a distanza; 
- sono impossibilitati a portare a termine, nella modalità a distanza, il tirocinio già avviato in presenza, seguendo la procedura ordinaria.

ATTIVAZIONE DEL TIROCINIO/STAGE

Per la gestione del Tirocinio/Stage il corso di studio si avvale del supporto dell’Ufficio Offerta formativa e Stage che mette a disposizione on line un elenco di enti/aziende convenzionate, nonché una bacheca di offerte di stage provenienti da enti/eziende.

La procedura di attivazione del Tirocinio/Stage si esplica attraverso la stipula di una convenzione sottoscritta dal soggetto promotore (Università) e il soggetto ospitante (Ente/Azienda) e la compilazione di un progetto formativo.

Informazioni e modalità operative per la stipula della convenzione e del progetto formativo, moduli, contatti, orari di apertura front-office stage sono disponibili all’indirizzo http://adoss.unimc.it/it/stage in cui è offerta una apposita sezione dedicata allo studente.

REQUISITI

Le attività di stage possono essere svolte nel corso del secondo e terzo anno del corso di laurea di primo livello in Filosofia (Cl. L-5) e nel primo e secondo anno del corso di laurea magistrale in Scienze filosofiche (Cl. LM-78).

OBBLIGATORIETÀ

L’attività di stage non  è obbligatoria.

DURATA

L’impegno previsto per ogni attività di stage è di n. 100 ore per n. 3 CFU; l’impegno necessario per acquisire 1 cfu è di 33 ore (1 CFU = n. 33 ore di attività). Non si prevede l’accreditamento di valori decimali di CFU, intendendo procedere solo per multipli di 33 ore.

Qualora lo studente svolga più di 100 ore, possono essere accreditati cfu extracurriculari anche in questo caso avvalendosi del criterio dei multipli di 33 ore (i.e.: 166 ore totali = 100 ore 3 cfu curriculari + 2 cfu extracurriculari).

CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI

Il numero di crediti formativi da accreditare all’attività di stage è quello indicato dal Piano degli studi o individuato dalle disposizioni didattiche dello stage (cfr. sotto) sulla base del monte ore svolto (vedi anche alla voce: durata).

TUTOR DIDATTICI

I CdL in Filosofia hanno identificato i seguenti tutor didattici competenti per l’accreditamento: proff. Paola Nicolini, Raffaele Tumino.

ELENCO ENTI/AZIENDE

Gli elenchi delle aziende/enti è disponibile presso gli uffici centrali dell’ADOSS. E' altresì possibile svolgere il tirocinio interno presso i Centri dell'Ateneo.

INDICAZIONE OPERATIVE PER L’ATTRIBUZIONE DEI CREDITI FORMATIVI

Lo studente deve consegnare la seguente documentazione:

  • registro presenze firmato in originale dall’azienda/ente e con timbro relativo
  • questionario di valutazione in itinere dello studente compilato e firmato in originale dallo studente (cfr. http://adoss.unimc.it/valutazionestage);
  • questionario di valutazione in itinere dell’azienda/ente compilato e firmato in originale dall’azienda con timbro relativo (cfr. http://adoss.unimc.it/valutazionestage);
  • questionario di valutazione finale dello studente compilato e firmato in originale dallo studente (cfr. http://adoss.unimc.it/valutazionestage);
  • questionario di valutazione finale dell’azienda/ente compilato e firmato in originale dall’azienda con timbro relativo (cfr. http://adoss.unimc.it/valutazionestage);
  • modalità consegna documenti: la documentazione deve essere consegnata al docente responsabile per l’accreditamento (cfr. voce: “Tutor didattici”).

PER INFORMAZIONI INERENTI AL NUMERO DI CFU E ALLE PROCEDURE DI ACCREDITAMENTO:

CdL in Filosofia – L-05 e Scienze filosofiche – LM-78: Manuela De Angelis - manuela.deangelis@unimc.it

DISPOSIZIONI DIDATTICHE DEL CORSO DI STUDIO

Disposizioni didattiche stage classi di laurea in FILOSOFIA