Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Didattica Corsi di studio Classe L-5 - Filosofia

Classe L-5 - Filosofia

Corso di laurea in Filosofia (L-5)

Il Corso di laurea in Filosofia è finalizzato allo studio della Filosofia nelle sue principali articolazioni disciplinari (teoretica, morale, epistemologica, linguistica, antropologica, estetica e politica) e della Storia della filosofia (antica, medievale, moderna e contemporanea): si completa inoltre con insegnamenti psicologici e pedagogici.

È strutturato in due curricula che offrono un'ampia gamma di corsi a scelta dello studente e perseguono un duplice obiettivo: favorire l'acquisizione di conoscenze e competenze di base adeguate per l'accesso a differenti ambiti del mondo del lavoro; consentire la massima valorizzazione delle inclinazioni e abilità, degli interessi e dei talenti di ciascuno.

Al percorso più classico, "Filosofia", vocato in specifico all'approfondimento teorico e storico, si aggiunge "Filosofia e Società", che integra lo studio della filosofia, soprattutto applicata, con insegnamenti di ambito socio-economico.

Entrambi i percorsi permettono di maturare capacità di analisi, di sintesi, di argomentazione e di comunicazione attraverso il confronto critico con le teorie filosofiche, l’esercizio della logica e della metodologia scientifica.

Sono favoriti la partecipazione a stages e al progetto Erasmus per periodi di studio all'estero.
E' possibile inoltre l'iscrizione secondo la modalità "a distanza", grazie a servizi e attività didattiche on-line che si avvalgono dell'assistenza di tutor specifici (www.unimc.it/online).

La prova finale consiste nella presentazione e discussione di un elaborato scritto su un argomento scelto nell’ambito di uno degli insegnamenti offerti dal Corso o dagli altri Corsi, secondo le disposizioni previste dal Regolamento del Corso di laurea triennale. In occasione della dissertazione finale, il candidato dovrà dar prova della capacità di saper esporre ed argomentare la tesi proposta.
È istituito il Premio di studio “S. János Petöfi" per le migliori tesi di laurea triennale.


Per quanto riguarda gli sbocchi occupazionali, la laurea triennale in Filosofia garantisce competenze utili all’assunzione di ruoli professionali in svariati ambiti: nell’editoria tradizionale e multimediale, nella promozione della cultura, nelle attività organizzative e progettuali di enti pubblici e privati, nella pubblica amministrazione.

Per sostenere l'accesso al mondo del lavoro, il Corso di laurea, anche in collaborazione con l'Ufficio stage e Placement dell'Ateneo, organizza convegni, seminari, laboratori, stages ed esperienze di tirocinio, in accordo con enti pubblici e aziende private con le quali l’Università da tempo intrattiene rapporti proficui e vantaggiosi sotto il profilo occupazionale.

Consulta i piani di studio